Settecento Ristorante Gourmet (Presezzo – BG)

Favoloso! Un ristorante di alto livello con un potenziale enorme ancora da esplorare.

La cena svolta all’interno del Settecento Hotel è sorprendente e incantevole. Il lavoro che sta svolgendo lo staff è sublime, ben pensato e innovativo.

Innanzitutto la location, anzi le location! Già perché  le sale ristorante all’interno dell’hotel sono 4, ognuna con le proprie peculiarità e caratteristiche, filo conduttore comune il buongusto, l’arte e il design.

Dettagli e arredamenti che affascinano i clienti, una mise en place diversa per ogni stanza ma sempre minimal, pulita e molto elegante. Impossibile non rimanere incantati dalle vaie opzioni, tant’è che è davvero difficile sceglierne una per la bellezza che offrono.

Matteo Valencic, restaurant manager e sommelier di Ristorante Settecento Gourmet, offre un esperienza enogastronomica di primissimo livello.

La sua esperienza nel campo e la voglia di sperimentare si ritrovano nel menu e nellascelta delle bevande di accompagnamento ai piatti: abbinamenti sempre originali e azzeccatissimi, affidatevi a lui per godere di una cena completa tra etichette italiane e straniere e fatevi sorprendere dalla sua passione per la mixologia abbinando alle portate anche dei cocktail di sua creazione.

La cena degustazione si compone di una serie di portate studiate e pensate per far compiere un viaggio all’interno della filosofia della cucina; filosofia che prevede l’utilizzo di pochi ingredienti per portata in modo da far prevalere il sapore vero e naturale delle matiere prime di eccellente qualità.

Esempio lampante di questa filosofia le prime due portate: Alalunga, crema di caco e vaniglia, cipolla agrodolce, prezzemolo e germoglio di pisello come amous bouche elegantissima e Capesante scottate, brodo di porcini, salicornia, crema di cime di rapa.

L’amous bouche è un piccolo gioiello di creatività, tutti i sapori si legano in maniera equlibrata e lasciano un ottimo sapore al palato. Le capesante semplicemente perfette, il brodo di porcini è sontuoso e la salicornia da il tocco finale al piatto.

Come primo piatto Risotto Riserva San Massimo, zucca, scampi, mostarda di amarene, anche in questo caso l’equilibrio è ciò che colpisce maggiormente, un piatto semplicemente spettacolare, una vera goduria per le papille gustative

Come secondo viene proposto  un  Petto d’anatra scottato, funghi chiodini, coste, salsa demi glace, cottura azzeccata e ottimo il sapore complessivo del piatto.

La chiusura è con un meraviglios dessert, dolce come è giusto che sia la fine di un pasto, Gelato di ricotta di bufala, cioccolato di Modica, miele, semplice nella sua composizione e realizzato alla perfezione, buono ma buono  per davvero, di quei dolci da concedersi ogni volta che si ha voglia di qualcosa di goloso.

Come dicevo inizialmente un ristorante che propone una cucina raffinata ed equilibrata con un potenziale ancora enorme davanti a sè; a mio avviso questo ristorante diventerà un punto fermo della buona e ricercata ristorazione lombarda, una scommessa sicura da vincere. Consigliatissimo!

Settecento Ristorante Gourmet

Via Milano, 3, 24030 Presezzo (BG)

Telefono035 466089

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.