Cocciuto (Via Bergognone)

“Finalmente” è il caso di dire! Dopo mesi e mesi di rincorse, tentivi a vuoto e prenotazioni purtroppo disdette sono riuscito a provare la celebre pizza di Cocciuto

Le aspettative erano altissime vista l’attesa e il grande nome di Cocciuto che in pochi mesi è diventato quasi un “luogo di culto” tra le pizzerie napoletane di Milano. Le aspettative saranno state soddisfatte?

IMG_5601

Partiamo col dire che la location di Cocciuto in via Bergognone è stupenda!!! Il “vecchio” concetto di pizzeria fa spazio ad un ambiente moderno ed estremamente elegante e raffinato.  Circa 80 coperti, tavoli enormi e sedute comodissime, dettagli che mixano un gusto newyorkese giocando con ampie vetrate e stili contemporanei. MERAVIGLIOSA!

IMG_5609

Ma quello che conta veramente è come si mangia: la risposta è…molto bene. Le pizze sono splendide visivamente e molto ricercate nei sapori, gli ingredienti sono di grandissima qualità e troviamo delle vere e proprie prelibatezze gastronomiche del nostro paese, tra prodotti dop, presidi slow food ed eccellenze italiane c’è da sbavare solamente a leggere il menù. Menù che comprende anche antipasti (sfizi, fritti taglieri), hamburger, tartar e bowls.

Le pizze in menù sono 25 in tutto, tutte rielaborate in chiave moderna, originali e intriganti per gli accostamenti di sapori, scegliere è un impresa, fortunatamente essendo in 4 possiamo testare diversi gusti.

IMG_5604

Tutte le pizze hanno un cornicione altissimo e importante, bellissime da vedere, una pizza che fa immediatamente venire voglia di essere mangiata.

Vediamo nel dettaglio alcune delle proposte provate:

Maialina: Provola affumicata, coppa maiale parmense, porcini impanati e fritti, olio evo e basilico fresco

Maguro: Ragù di tonno di Sicilia con cipolla di Montoro I.G.P., fiori di latte, olio evo e menta fresca

Nerano sbagliata: Crema di zucchine gialle, fior di latte, chips di zucchine, pecorino siciliano D.O.P, provolone del monaco D.O.P, olio evo e basilico

Cetara: Pomodoro San Marzano D.O.P, mozzarella fiori di latte, alici di Cetara, capperi croccanti, origano selvatico, olio evo e basilico

IMG_5613

Come si può leggere dalle (lunghissime) descrizioni delle pizze gli ingredienti sono davvero gourmet e rappresentano prodotti eccellenti, ottima la Maialina e la Cetara per il gusto e i sapori ben definiti, molto delicata la Nerano sbagliata mentre una mezza delusione la Maguro che ci saremmo aspettati con una spinta di sapore maggiore.

IMG_5615

Impossibile resistere anche ai dolci davvero golosissimi come i Cocciutelli (ciambelline di pasta cresciuta, fritte e servite con mousse nutella e cocco), il Babà con panna montata e fragole (anche se lo avrei gradito più alcolico) e la Mousse di ricotta di pecora con cialde di cannolo siciliano e scaglie di cioccolato (una bomba!)

IMG_5617IMG_5619

In definitiva le pizze sono davvero buone, le cotture perfette e soprattutto digeribilissime (direi la migliore in questo ambito provata a Milano), il rapporto qualità prezzo assolutamente onesto e in linea con location e ingredienti di qualità (circa 25 euro a testa per pizza, birra e dolce).

 

Cocciuto

Via Bergognone Ambrogio, 24, 20144 Milano (MI)

Telefono: 02 3652 8327

Via Gian Carlo Passeroni, 2, 20135 Milano (MI)

02 3652 1500

https://www.cocciuto.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.