Pasta B Jinghua

IMG_8125

La cucina di Singapore in pieno centro a Milano, in una zona (quella di via Hoepli e alla spalle del Duomo piena di proposte ristorative, tra stellati, street food e pizzerie più o meno gourmet) ecco una cucina che mancava: quella di Singapore appunto che prende spunti e ispirazioni da Cina, Giappone e sud est Asiatico.

IMG_8128IMG_8130

Già passando davanti alle vetrine si può notare una prima particolarità, lo staff e le donne del Pasta B che a mano chiudono velocemente e con precisione invidiabile dei ravioli fatti in casa, quale miglior biglietto da visita? Decidiamo così di provare la loro cucina. Si può pranzare o cenare nei tavolini esterni (4-5), direttamente al bancone di fronte alla cucina al piano superiore o nella coloratissima sala inferiore.

IMG_8129

IMG_8161

I piatti forti del menù sono i ravioli (quelli di cui sopra fatti a mano davanti alla clientela con tanto amore) e noodle e pasta sempre e rigorosamente fatta in casa), un giro di ordinazioni e arriva subito in tavola un “salutino” dalla cucina, una insalatina ben condita con salse asiatiche non meglio definite, un ottimo apri stomaco.

IMG_8132

I ravioli si suddividono in cotture alla piastra, al vapore o bolliti, opto per una degustazione di ravioli al vapore in modo da provarne il più possibile, visivamente sono stupendi, molto ripieni e invitanti, a livello di gusto si viaggia tra alti e bassi, una spiegazione al tavolo dei camerieri aiuterebbe nel capire meglio cosa ci sia all’interno e quale ordine seguire (ma forse sono vezzi da rompiballe ahah).

La pasta è sottile e morbida, molto ben fatta insomma, i ripieni che mi hanno maggiormente colpito sono quelli con maiale, gambero e cavolo cinese e quelli con manzo e brodo, molto delicati a gusto personale, forse troppo, quelli vegetariani.

IMG_8150

IMG_8140

Come noodle proviamo quelli con verdure miste saltate, pollo e Katsoubushi (fiocchi sottilissimi di tonnetto essicato, fermentato e affumicato, delle sfoglie sottilissime e saporite) e noodle (sempre fatti in casa) in stile Thai (con gamberi, menta, verdure, tofu fritto, pomodorini, uova e arachidi) che poco hanno a che vedere con il celebre Pad Thai di Bangkok ma che danno grandissima soddisfazione sia per la pasta, grossa e corposa, che per la piacevolissima piccantezza (niente di esageratamente disturbante) che per il sapore generale, il pomodoro è una “stranezza” in questa ricetta ma nel complesso ci sta, completando il piatto con grande sapore.

IMG_8143IMG_8148

Tra gli altri piatti in menù involtini primavera, zuppe e insalate miste non provate ma molto belle da quello che ho potuto notare sugli altri tavoli.

Pasta B è un ottimo ristorante asiatico dal rapporto qualità-prezzo eccellente considerando la zona (pienissimo centro di Milano) e qualità dei piatti (ravioli misti, noodle e birra 20 euro di spesa) da tenere in grandissima considerazione per un pasto orientale.

Pasta B  Jinghua

Via Ulrico Hoepli, 3

20121 Milano (MI)

Telefono02 7200 4298

https://pasta-b.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.