Dersett – L’evoluzione del Comfort Food

IMG_8007

Ci sono quei luoghi che ti restano nel cuore, quei luoghi dove vai quando vuoi sentirti a casa, quei luoghi dove hai la certezza di mangiare ben. Dersett è tutto questo per me, un ristorante in continua evoluzione, dove il movimento fa parte della filosofia dalla location alla continua ricerca della perfezione al menù con nuove proposte e quel calore che il comfort food sa regalare.

Ecco per me Dersett è Comfort Place.

IMG_8006

La grande passione per la ristorazione del proprietario Riccardo Danesi (stella Michelin in Francia, mica il primo che si inventa ristoratore J ) ha dato vita a questo nuovo progetto!

E poi c’è la cucina dove lo chef Luca Ferrara reinterpreta con grande rispetto  i grandi classici della cucina italiana, quei piatti familiari e tradizionali che vengono innalzati ad un livello superiore di eleganza, il comfort food appunto.

Il menù di Dersett non segue copioni, c’è assoluta e massima libertà nella composizione del proprio percorso culinario, l’unica “divisione” è rappresentata da un “prima” e un “dopo” a differenziare i cosiddetti antipasti e entrèe dai primi e secondi. Tra le recenti novità il menù degustazione,  un percorso di 5 portate per scoprire l’idea di cucina proposta e l’idea di creare dei piatti da condivisione in modo da uscire dalla classica (e noiosa aggiungerei) comfort zone dell’ordinare solo piatti che già conosciamo, in questo modo possiamo (con una spesa inferiore) provare e condividere con i nostri commensali diverse creazioni della cucina.

IMG_0491

Tra i nuovi (ed entusiasmanti) piatti da condivisione (e non)  presenti nel nuovo menù impossibile non citare le pallotte cacio e pepe, piccole perle che racchiudono al proprio interno un esplosione di gusto e sapore pazzesca, uovo panato e fritto con cremoso di patate agrumato, lo zenzero e la scorza d’agrume rendono equilibrato il piatto donando freschezza al palato (piatto perfetto), molto aggressivi i paccheri di Gragnano ripieni di ricotta con zucca mantovana su vellutata di zucca e gorgonzola, un piatto ancora alla ricerca dell’equilibrio perfetto ma che dona grande soddisfazione, sempre meritevole d’amore e lussuria gustativa la tartare di fassona con spuma di parmigiano lodigiano, tartufo e nocciole di Langa, semplicemente entusiasmante!

IMG_0497IMG_0505IMG_0508IMG_0522

Questo invece è il racconto del menù degustazione della mia ultima visita al Dersett:

Un percorso che inizia con Fiori di zucca ripieni di fave, ricotta, mentuccia, porri e pecorino su gazpacho aromatico di pomodori San Marzano, buono solo a leggere gli ingredienti e molto appagante nel sapore deciso dove elemento fa la sua comparsa senza venire sottomesso da altri.

IMG_8010

La seconda portata è una burrata d’Andria con zuppetta fredda di datterini gialli arrostiti e briciole croccanti, piacevolissimo il gioco di consistenze tra gli elementi nel piatto e il gusto generale è centrato.

IMG_8015

Si prosegue con riso mantecato con pesto di piselli e insalatina di piselli freschi; una sorta di versione 2.0 del Risi e Bisi che promuovo in pieno, cremoso il risotto e la consistenza dei piselli freschi è una bellissima sensazione ad ogni forchettata.

IMG_8018

Spalla d’agnello disossata con il suo fondo al mirto, patate schiacciate e broccoletto fritto, altro buon piatto, forse più semplice e tradizionale degli altri in menù ma gradevole sia nella cottura (ottima) della carne che nella salsa, ad essere proprio stra pignoli consiglieri un impiattamento in un piatto diverso da quello fondo che rende troppo ammassati gli elementi al suo interno, ma questo è puramente un parere estetico (piatto già migliorato nell’ultima versione!!! questo dimostra una volta di più l’attenzione ai dettagli).

IMG_8027

La dolce chiusura è con un cannolo siciliano con arancia candita, nulla da eccepire, cialda croccante, dolce il giusto la ricotta e l’arancia candita fa la sua parte.

IMG_8033

Dersett si conferma ancora una volta un ristorante nel quale andarci più volte per provare ogni volta i nuovi piatti proposti o crearsi il proprio percorso culinario.

Dersett

Viale Gian Galeazzo, 17

20136 Milano MI

02 8408 4787

http://www.dersettmilano.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.