Hosteria La Cave Cantù (Casteggio – PV)

Una sorpresa favolosa, un’esperienza culinaria che non ha niente da invidiare a quella di ristoranti stellati e di livello assoluto, una location splendida e affascinante, il calore e la professionalità dello staff. Si, l’Hosteria La Cave Cantù lascia il segno e convince in pieno per la proposta culinaria innovativa.

IMG_2522
La location
IMG_2526
La Certosa

Il ristorante si trova a Casteggio, in provincia di Pavia, la location affaccia proprio sulla Corte della splendida Certosa settecentesca che ospita il locale. Le due sale interne nelle quali pranzare o cenare sono un perfetto mix di raffinatezza e familiarità…la mise en place è elegante, il servizio è professionale ma senza dimenticare il calore verso il cliente .Maria Pena Dorati, titolare nonché compagna dello chef, guida lo staff e coccola il cliente con grande affabilità occupandosi della sala e della cantina dei vini che strizza l’occhio all’oltrepò pavese senza dimenticare grandi etichette italiane .

salaHosteriaLaCaveCantù
Sala interna
IMG_2539
Il pane

Lo chef Damiano Dorati interpreta con grande mano la tradizione dell’oltrepò pavese con uno stile contemporaneo e moderno, il risultato finale è strepitoso. Partendo dall’entrée si percepisce immediatamente lo stile del ristorante e l’idea di cucina dello chef: rotolo di roast beef con cous cous servito su un piattino posto sopra la seconda entrèe, una ciotola con Ceviche di ricciola con il suo fumetto e salsa d’ostrica, splendidi entrambi anche se la Ceviche è clamorosa!!! Un vero e proprio piatto da menù servito come benvenuto, presentazione bellissima e ricercata, sapori e accostamenti di grande gusto.

IMG_2542
Rotolo di roast beef con cous cous
IMG_2545
Ceviche di ricciola con il suo fumetto e salsa d’ostrica

La prima e vera portata si chiama Manzo Progressive ed è un tris carnivoro composto da Carpaccio, pop corn al caramello e foie gras, Tartare con nocciole e acciughe dal Cantabrico e infine Bacon burger. Alla grandissima qualità delle materie prime si aggiunge la sorpresa positiva del bacon burger, vera e propria esplosione di gusto gourmet. Un mini panino realizzato alla perfezione, da mangiare rigorosamente con le mani, che conclude il trittico con un appagamento unico!

IMG_2549

IMG_2550
Manzo Progressive

Altro giro altra prodezza, Veg 2019 la portata vegetariana per eccellenza, uovo cremoso, erba ostrica, alghe, asparagi di mare e patate, il piatto è incantevole per la sua bellezza (basta guardare le foto per capire) e l’iniziale timore di distruggere la creazione viene rotta dalla prima cucchiaiata, cremosità e croccantezza, sapori delicati, finezza, un piatto incredibilmente buono (forse il top del menù).

IMG_2556
Veg 2019

Per il secondo antipasto in tavola arrivano Moscardini, biscotto al prezzemolo e cipolline Borettane agrodolci, sarò ripetitivo ma anche in questo caso la presentazione è meravigliosa, davvero grande gusto e stile nella presentazione di ogni piatto,  cotture perfette e un buonissima unione di sapori e consistenze.

IMG_2558
Moscardini, biscotto al prezzemolo e cipolline Borettane agrodolci

Impossibile non provare un risotto! Carnaroli Riserva San Massimo mantecato al Metodo Classico, bon bon al blu di capra, mostarda di pere , una bontà!!!! Il riso lasciato volutamente indietro di sale viene compensato dal grande carattere del blu di capra che contrasta in modo perfetto con la mostarda di pere, buono l’equlibrio, anche se a gusto personale avrei preferito più mostarda di pere per contrastare ogni boccone, un piatto che comunque si finisce molto facilmente con grande appagamento.

IMG_2566
Carnaroli Riserva San Massimo mantecato al Metodo Classico, bon bon al blu di capra, mostarda di pere

Come seconda portata il piatto più azzardato e spinto del menù, trancio di rombo chiodato della Galizia, pane nero, aceto e crème brûlée ai carciofi, la squisitezza del pesce viene contrastata dalla dolcezza della creme bruleè, equilibrio da perfezionare per via della estrema dolcezza della crema (da rendere forse più salata?). Anche in questo caso ho apprezzato molto la creatività e l’azzardo, sono un amante delle sorprese di sapori e approvo in pieno questa portata assolutamente non banale.

IMG_2568
Trancio di rombo chiodato della Galizia, pane nero, aceto e crème brûlée ai carciofi

Capitolo finale dolcissimo per la proposta del dolce dove creatività e buon gusto si fondono ancora…Tiramisù fatto al momento al tavolo davanti al cliente dallo chef in persona, viene composto in un bicchiere con biscotti inzuppati e crema al mascarpone sofficissima  direttamente da un sifone con il tocco finale del cacao, uno tiramisù gustoso e leggerissimo. Capolavoro assoluto è il piatto composto da cioccolato, croccante, arachidi e gelato al passion fruit  un quadro moderno e il contrasto tra cioccolato, arachidi e passion fruit che fa godere il palato.

IMG_2571
Tiramisù
IMG_2575
Cioccolato, croccante, arachidi e gelato al passion fruit

Per chiudere con il caffè un ulteriore bellissimo omaggio dalla cucina, tartufini al cioccolato e deliziose panne cotte in mini vasetti.

IMG_2576
Tartufini al cioccolato e  panna cotta

In definitiva l’Hosteria La Cave Cantù si è rivelato un ristorante con grandissime ambizioni e un mix perfetto tra tradizione, modernità e alta cucina. Il lavoro svolto è egregio sia nel servizio che in cucina, i piatti sono bellissimi e dai sapori che conquistano.

Una cucina in continua evoluzione che merita di essere premiata e provata!

Assolutamente imperdibile!

 

Hosteria la Cave Cantù

Via Circonvallazione Luigi Cantù, 62

27045 Casteggio (PV)

Telefono0383 191 2171

http://www.lacavecantu.it/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.