DolceVita (Opera – MI): il gelato 100% naturale per tutte le stagioni

Se è vero che oggigiorno è facile imbattersi in sedicenti gelaterie artigianali, è altrettanto difficile trovare chi davvero offre un prodotto degno di questo nome. Tra i rari esempi del genere, ce n’è uno poco appariscente, in una stretta via a senso unico della provincia sud Milano. Si tratta della gelateria Dolce Vita di Opera, condotta e gestita dai giovani soci Giuseppe Giurdanella e Matteo Conti. Due ragazzi accomunati dalla passione per il calcio, che li ha fatti incontrare e diventare amici, e da quella per il buon gelato artigianale naturalmente. Proporlo in ogni stagione, con ingredienti freschi e naturali, è diventata la loro missione.

Dolcevita opera targhetta gusti 2Dolcevita opera targhetta gusti 3

Il locale si presenta semplice e spartano: due vetrine affacciate sulla strada, con il logo – elegante e discreto al contempo – che campeggia sopra la porta d’ingresso. Una volta entrati, si ha subito di fronte il bancone refrigerato, dove sono esposti i gelati: niente pozzetti, solo vaschette metalliche dove i gusti sono ben visibili e facilmente identificabili. Nella stagione primavera/estate l’assortimento conta circa 20 varietà di gelato, con 8 classici sempre disponibili e gli altri a rotazione, a seconda della stagionalità dei prodotti (specie per i gusti alla frutta) e dell’estro dei due mastri gelatai. Nel primo caso, quindi, accanto ai vari limone, menta, fragola e frutti di bosco, in stagione può capitare di imbattersi nelle varietà melone, anguria, pesca o kiwi. Per quanto riguarda gli altri gusti, accanto a cioccolato, fiordilatte, stracciatella, nocciola, pistacchio e crema, a volte compaiono caffè, yogurt, tiramisù, cheescake. Nella stagione invernale, invece, i gusti gelato proposti sono 8/10, mentre nell’altra vetrina si possono trovare torte e bicchierini di semifreddo monoporzione e, nel periodo natalizio, panettoni e pandori da farcire a piacimento.

Dolcevita opera coppetta mango cremino veganoDolcevita opera supercialda1

La filosofia è quella di proporre un gelato a base di ingredienti 100% naturali, come il latte, acquistato fresco ogni giorno da una cascina locale. Anche le uova, utilizzate per alcune preparazioni, come il gusto crema, provengono da un’azienda agricola del territorio. Niente insufflati (che danno volume alla massa di gelato per darle un aspetto più invitante), né coloranti per rendere il prodotto appariscente. Il pistacchio, tanto per fare un esempio, da Dolce Vita non si presenta mai verde brillante, ma del suo marroncino naturale. E tanto rispetto per le materie prime trova poi riscontro alla prova dell’assaggio. Personalmente ho avuto modo di provare diversi gusti. Il pistacchio e la nocciola (a base di pasta di nocciola piemontese 100% IGP) non tradiscono le attese. Ottimo anche il cookies, cremoso e avvolgente, col suo gusto vanigliato, che lascia spazio a golose note di cioccolato, mentre i pezzetti di biscotto arrivano a dare quel tocco di croccantezza che ne completa il gusto. L’eccellenza l’ho trovata però nel fondente: puro trionfo cioccolatoso ad altissima concentrazione di cacao, che esplode in bocca e resta a lungo nel palato, appagando ogni singola papilla gustativa. Il fondente di Dolce Vita, tra l’altro, è privo di latte, quindi adatto anche agli intolleranti al lattosio e ai vegani. Una citazione la merita senza dubbio anche la nutella. Talmente densa da non sembrare nemmeno gelato, ti dà l’impressione di gustarla direttamente dal vasetto: una vera goduria per gli amanti del genere.

Dolcevita opera torta operaDolcevita opera torta goccia con fragola2

Altre varietà degne di nota sono, infine, il gusto cheescake alla fragola, il variegato all’amarena e il cocco. Quest’ultimo, in particolare, riesce a coniugare un’intensità di gusto sorprendente con quel senso di freschezza che ripulisce il palato.

I ragazzi di Dolce Vita Opera non smettono mai di aggiornarsi e confrontarsi con le novità, sia nell’ottica di migliorare la qualità del prodotto offerto, sia sperimentando le novità. Ecco perché,accanto ai grandi classici sempre presenti, vengono proposti, a rotazione, altri gusti. Uno di quelli che ha riscosso più successo la scorsa estate, ad esempio, è stato il gusto millefoglie, una base di panna e crema con pezzetti di pasta sfoglia a guarnizione. Da citare, inoltre, il dolce e salato, col contrasto tra la base caramello e il salato delle arachidi, e i cremini, nelle versioni bianca (con base al cioccolato bianco e copertura glassata al pistacchio), nera (base nocciola e copertura di nutella) e vegana, col connubio cioccolato fondente-lamponi.

Dolcevita opera torta fragolaDolcevita opera panettone semifreddo

Aspetto non secondario, infine, le cialde. Quelle di Dolce Vita Opera hanno la consistenza friabile e croccante del biscotto. Cosa che sa accompagnare ed esaltare il gusto del gelato nel cono, al contrario di quelli che tendono a sfaldarsi completamente al primo morso. Un’attenzione ai dettagli, che impressiona positivamente e sono sintomo della passione e dell’impegno che animano Matteo e Giuseppe.

Il gelato è il protagonista assoluto, ma la proposta di Dolce Vita Opera include anche la parte caffetteria. Oltre la vetrina dei gelati, si sviluppa infatti il bancone, dove fanno capolino i croissant firmati Tre Marie, di cui sono disponibili sia le versioni classiche (liscio o farcito con crema pasticcera, crema gianduia e confettura d’albicocche), sia altre più ricercate (vegana, integrale ai lamponi, carota e semi di chia). Spesso sono disponibili anche torte fatte in casa (come la gettonatissima crostata alla confettura di albicocche) e biscotti di pasticceria. Il tutto per accompagnare al meglio gli ottimi cappuccini, preparati ad arte dalle sapienti mani di Giuseppe, i caffè (dal classico a quelli aromatizzati), i the e gli infusi, disponibili in vari gusti. Non manca, naturalmente, la cioccolata calda, che, in particolare nei mesi invernali, sa sempre coccolare. Infine, le crepes: il profumo invitante che si solleva dalla piastra rovente annuncia qualcosa di buono, puntualmente pronto in pochi minuti e impreziosito a piacimento da golose farciture alla nutella, alla marmellata o al pistacchio.

Dolcevita opera croissant integrali e crema1Dolce vita opera crepe

Capitolo non secondario, i prezzi. Quelli di Dolce Vita Opera sono davvero concorrenziali. Coni e coppette sono disponibili in tre formati: piccolo (due gusti), medio (due gusti abbondanti) e grande (tre gusti) e costano rispettivamente 2, 2.5 e 3 euro. L’aggiunta di panna montata fresca vale 0,50 euro in più. Per quanto riguarda l’asporto, le vaschette da 1 kg costano 20 euro e permettono di scegliere fino a 4 gusti. Un rapporto qualità/prezzo davvero difficile da trovare a Milano e provincia per un’esperienza che vale sicuramente la pena di provare, anche fuori stagione. Perché il gelato, quello buono, è buono tutto l’anno: è la sfida – per quanto mi riguarda stravinta! – di Dolce Vita Opera.

 

Dolce Vita

Via Alessandro Manzoni, 43

20090 Opera (MI)

Telefono: 371 318 5288

https://www.facebook.com/GelateriaDolceVitaOpera/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.