Nuovo anno, solito posto

Ho scelto di dedicare il mio primo articolo del 2019 ad un posto che per me è una conferma:  il Conch, ristorante japanese/fusion in zona Cenisio.

conch4

L’altra sera infatti, sopravvissuta ai bagordi delle festività,  sentivo il bisogno di un buon sushi che non avesse i ritmi concitati dei soliti ‘all you can eat’ . Per questo ho scelto un ristorante dalla piacevole atmosfera,  curata ma non troppo formale, il che consente di godersi a pieno la varietà dei piatti proposti e l’eleganza degli arredi e delle luci soffuse che caratterizzano il locale.

Il menu è molto vario, ma questo non va assolutamente a scapito della qualità dei prodotti che trovo sempre freschissimi.

Personalmente non mi faccio mai mancare un assaggio delle loro tartare, sono tutte ottime e non riuscendo mai a decidermi solo su una di queste,  di solito ordino il Tris di tartare di salmone tonno e ricciola con uova di quaglia, semplicemente squisite.

conch3

Proseguo poi con qualche portata di uramaki. Il menu ne ha una varietà incredibile e di solito mi soffermo sulla parte dei cosiddetti ‘uramaki creativi’. Adoro infatti provare abbinamenti insoliti. I miei preferiti sono quelli preparati con il riso venere, gli uramaki con astice e uova di pesce volante, oltre che i super classici spicy e dragon roll e i miei adorati gunkan. Tutti caratterizzati da una presentazione del piatto molto curata e molto scenica.

Oltre il pesce crudo che adoro, ordino sempre qualche piatto caldo, come gli Yaki Udon saltati con misto mare o gli scottati di tonno/salmone con panatura di sesamo o pistacchio o le tempure dalla classica a quella più innovativa con le mandorle.

conch2

Il locale offre altresì una buona selezione di birre o vini cui poter abbinare i piatti oltre che una buona varietà di dessert con cui concludere la cena, il tutto a prezzi assolutamente onesti.

Per un ambiente chic e moderno come in questo caso, ho scelto di indossare un abitino nero con fantasia floreale dai colori rosati e rossi, con cinturino sopra la vita che si annoda a fiocco.

La parte superiore dell’abito è molto attillata e dalla scollatura evidente, ma è compensata da una parte inferiore dell’abito più ampia e appena sopra il ginocchio.

Gli accessori che ho indossato per l’occasione sono delle classiche decolletè nere in pelle nera con plateau e tacco alto e la mia borsa preferita  con borchie laterali, dal colore rosa che richiama quello dei fiori del vestito.

conch1

A me è sembrato il giusto outfit per un ambiente metropolitano ed elegante come quello del Conch.

E voi cosa amate indossare per le vostre ‘serate sushi’?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...